header

Fotovoltaico e Dichiarazione dei Redditi: Una Guida Pratica

Fotovoltaico e Dichiarazione dei Redditi: Una Guida Pratica

Fotovoltaico e Dichiarazione dei Redditi: Una Guida Pratica

Con l’arrivo della stagione delle dichiarazioni dei redditi, è il momento di considerare come il mondo del fotovoltaico si collega alla fiscalità. Per evitare preoccupazioni e chiarire eventuali dubbi, abbiamo preparato una breve guida per i proprietari di impianti fotovoltaici e i titolari di convenzioni con il GSE, dedicata ai privati cittadini. Attenzione, poiché gli adempimenti variano a seconda del tipo di convenzione!

Conto Energia e Dichiarazione dei Redditi

Se avete una Convenzione in Conto Energia, non è necessario dichiarare gli importi ricevuti, poiché si tratta di incentivi e non di redditi.

Scambio sul Posto e Dichiarazione dei Redditi

Il Contributo di Scambio sul Posto non è considerato fiscalmente rilevante, essendo un rimborso proporzionale ai costi dell’energia e del sistema elettrico. Tuttavia, se avete richiesto e ricevuto la liquidazione delle eccedenze, queste costituiscono un reddito, in quanto rappresentano l’energia prodotta in eccesso rispetto all’autoconsumo. Pertanto, devono essere dichiarate come “Altri redditi” per il calcolo dell’Irpef. Fonte GSE

Liquidazione Eccedenze e Scambio sul Posto

Come specificato, le eccedenze ricevute devono essere dichiarate ai fini fiscali, poiché rappresentano una vendita di energia. Assicuratevi di allegare la certificazione relativa scaricabile dal sito del GSE, seguendo questa procedura.

Ritiro Dedicato e Dichiarazione dei Redditi

Il Ritiro Dedicato, considerato una vendita di energia al GSE, deve essere dichiarato nel 730, anche se non si esercita attività commerciale abituale. Fonte GSE.

Nota Bene: Questa guida ha uno scopo divulgativo, fornendo informazioni di base. Ogni situazione fiscale è unica, quindi per ulteriori dubbi o chiarimenti, rivolgetevi al vostro CAF o Commercialista di fiducia.

header
LOGO-02-02